Portogallo, fiscalità bevande alcoliche 1° gennaio 2018

Nicola Tinelli -

Nella gazzetta ufficiale del 29 dicembre 2017, il Portogallo ha reso noto l’aggiornamento della situazione fiscale applicata alle bevande alcoliche commercializzate nel proprio territorio.

In basso, le aliquote accise e IVA:

  • Vini (fermi e spumanti)
    1. IVA: 13% per i vini fermi e 23% per i vini spumanti
    2. Accisa zero per i vini (art.º 72º do Código dos Impostos Especiais do Consumo)
  • Sangria e altre bevande alcoliche aromatizzate fermentate (ferme e frizzanti):
    1. € 10,44/hl (1,4% aumento)
  • Prodotti intermedi: € 76,10/hl (1,4% aumento)
  • Bevande spiritose: € 1386,93/hl (1,4% aumento)
  • Madeira (1,4% aumento): € 1237,58/hl

 

In allegato, la gazzetta ufficiale della Repubblica Portoghese