BREXIT: Nuova proroga al 31.01.2020

Il 28 ottobre u.s. l’Unione Europea ha approvato la richiesta di estensione della Brexit al 31 gennaio 2020.

Il periodo previsto dall'articolo 50, paragrafo 3, TUE, prorogato dalla decisione del Consiglio europeo (UE) 2019/584, è prorogato ulteriormente fino al 31 gennaio 2020.

Al contempo, resta l'opzione per Londra di uscire anticipatamente come affermato da Donald Tusk, presidente del Consiglio europeo, per il quale la proroga consentirebbe una cosiddetta "flextension: in altre parole, il Regno Unito potrebbe uscire prima del 31.01.2020 a condizione che l’accordo sia approvato dal Parlamento UK prima di quella data.

 

In questo modo si è eliminata la prospettiva di un'improvvisa uscita no-deal il 31 ottobre.