Lison-Pramaggiore Doc, ridotto l’estratto per bianco, Sauvignon e Chardonnay e Verduzzo

Con decreto del 23 maggio 2016 il ministero delle Politiche, agricole, alimentari e forestali ha modificato l’articolo 6 del disciplinare di produzione della denominazione di origine controllata dei vini Lison-Pramaggiore, riducendo l’estratto non riduttore minimo dei vini delle tipologie bianco, Sauvignon, Chardonnay e Verduzzo, limitatamente alla campagna 2015/2016.

Accogliendo la domanda del Consorzio Vini Venezia, intesa ad ottenere la riduzione del valore minimo dell’estratto non riduttore per alcune tipologie il Mipaaf ha stabilito per le sole tipologie Bianco, Sauvignon, Chardonnay, che il limite minimo dell’estratto non riduttore, per la campagna vitivinicola 2015/2016, è ridotto da 20 a 18 g/l e per la tipologia Verduzzo è ridotto da 18 a 16 g/l.