Menfi Doc, applicabile solo il nuovo disciplinare

Come noto l’etichettatura transitoria dei vini Doc Menfi, nei riguardi delle produzioni ottenute in conformità al nuovo disciplinare di cui al provvedimento 19 settembre 2014, era stata autorizzata dal Mipaaf con decreto 10 ottobre 2014.

Ora con il decreto del 23 dicembre 2015  il ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali ha disposto che l'autorizzazione per l'etichettatura transitoria sia riferita ad un unico disciplinare, così come aggiornato con tutte le modifiche inserite nella relativa proposta trasmessa alla Commissione UE, escludendo la coesistenza con le disposizioni del preesistente disciplinare.
Pertanto poiché il decreto 10 ottobre 2014 prevedeva la coesistenza con le disposizioni del preesistente disciplinare
e, vista la domanda del 5 febbraio 2016 presentata dall'Associazione dei Viniviticoltori della DOC Menfi, il Mipaaf con decreto 2 marzo 2016 (pubblicato sulla Gu n. 59 dell'11 marzo scorso) ha abrogato l'articolo 2 del decreto 10 ottobre 2014 e dal 17 marzo sarà applicabile solo il nuovo disciplinare di produzione.